Condiments / Condimenti

Strawberry jam / Marmellata di fragole

Maggio-giugno periodo di fragole e oggi vediamo insieme le  virtù salutari di questo frutto rosso: hanno un altissimo potere antiossidante che supera di 20 volte quello di altri alimenti e sono ricche di vitamina C; ecco perché la fragola è ai primi posti nella speciale classifica stilata dall’USDA.

Questo non è tutto perchè è anche ricchissima di calcio, magnesio e ferro ed è consigliata a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento. Inoltre è particolarmente indicata per combattere il colesterolo. L’acido salicilico in esse contenuto aiuta a mantenere sotto controllo la pressione e la fluidità del sangue. Le fragole hanno anche un alto contenuto di fosforo ed è utilizzata per le proprietà lassative, diuretiche e depurative. Le fragole sono anche buone fonti di acido ellagico, che è un efficace anticancro. Contengono infine lo xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili di un alito cattivo.

In poche parole questi piccoli frutti rossi hanno molte sostanze quindi mangiatele!

Giorni fa sono stata con la mia famiglia in una fattoria e abbiamo raccolto tante fragole.

Arrivati a casa ci siamo resi conto che ne avevamo raccolte troppo allora abbiamo pensato di fare una bella marmellata di fragole!

Ecco a voi una buona ricetta per fare la marmellata.


Ingredienti:

  • 1 Kg di fragole
  • 500 g di acqua
  • 250 g di zucchero

Procedimento:

  1. Lavare bene le fragole e tagliare il picciolo.
  2. Mettere a ebollizione in una pentola grande, per circa mezz’ora, l’acqua con lo zucchero.
  3. Aggiungere le fragole e girare il tutto con un cucchiaio di legno.
  4. Far bollire per 3-4 ore circa.
  5. Quando il composto diventa quasi denso versare nei barattoli per la conserva.
  6. Chiudere il coperchio e capovolgere il barattolo.
  7. Avvoggerlo con uno stroficaccio da cucina e lasciarlo riposare.
  8. Quando si raffredda potete levare lo strofinaccio e conservarlo nella dispenza.
  9. Aspettare 20 giorni prima di poter aprire il barattolo di marmellata di fragole e spalmarla sul pane e guestarla.

 

∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼

May-June is a period of strawberries and today we see together the healthy virtues of this red fruit: they have a very high antioxidant power that exceeds by 20 times other foods and are rich in vitamin C; which is why the strawberry is in the first places in the special list compiled by the USDA.


This is not all, they are also very rich of calcium, magnesium and iron and is recommended to those suffering from rheumatism and colds. It is particularly suitable to combat cholesterol. The salicylic acid contained in them helps to keep under control the blood pressure. Strawberries also have a high content of phosphorus and is used for laxative properties, diuretic and cleansing. The strawberries are also good sources of ellagic acid, which is an effective anti-cancer. Finally contain xylitol, a sweet substance that prevents the formation of dental plaque and kill germs responsible for bad breath.

In a few words these little red berries have many substances then eat them!

Days ago I was with my family on a farm and we picked up many strawberries.

When we got home we realized that we picked up too much strawberry and we decided to make a good strawberry jam!

Here it is a good recipe for making jam.

Ingredients:

  • 2.20 pound of strawberries
  • 110 pound of water
  • 330 pound sugar

Directions:

  1. Wash very well the strawberries and cut the stalk.
  2. In a large pot, for about half an hour, put the water with the sugar.
  3. Add the strawberries and turn it all with a wooden spoon.
  4. Boil for about 3-4 hours.
  5. When the mixture becomes almost dense pour into jars for preserves.
  6. Close the lid and flip the jar.
  7. Wrap in a cloth and let him rest.
  8. When it cools, you can remove the cloth and store it in the larder.
  9. Wait 20 days before you can open the jar of strawberry jam and spread it on the bread and eat .
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s